Sara Vezza

Loc. Castelletto 39, Monforte d'Alba CN

Quella di Sara Vezza è una storia antica, dolce come le colline sulle quali è nata. Una storia che inizia ai primi del Novecento, quando il nonno, Ernesto, inizia a coltivare i suoi vigneti.

Nel 1977 Josetta Saffirio, giovanissima, decide di occuparsi dei vigneti del padre. Laureata in agraria e affiancata dal marito Roberto, enologo, inizia a coltivare le vigne piantate dai nonni subito dopo la seconda guerra mondiale. Dopo alcuni anni, Josetta e Roberto vedono premiate le proprie fatiche e riescono a produrre un Nebbiolo di riconosciuta qualità. Nel 1985 viene presentato il primo Barolo con l’attuale etichetta, frutto di una passione e di un impegno mai venuto meno.

Dopo un periodo di pausa negli anni ’90, Sara Vezza, figlia di Josetta e Roberto, decide di dedicarsi anche lei ai vigneti di famiglia. Nel 1999 ritorna così il Barolo di Josetta Saffirio, un vino che la tradizione ha reso inconfondibile.

Da sempre l’Azienda Agricola di Sara Vezza ha sentito di appartenere al territorio. Una responsabilità che si tramanda da padre a figlio, da generazione a generazione. Il rispetto del territorio si è trasformato in azioni concrete, ad esempio riducendo i prodotti chimici utilizzati in vigneto. L’azienda ha ottenuto il prestigioso riconoscimento di Azienda Sostenibile del progetto europeo Ecoprowine e di Azienda Biologica certificata dal CCPB.

Consulta l’elenco delle attività proposte in cantina

Esperienze:



Cantina visitabile

I nostri prodotti Langhe Rosato, Barbera d’Alba Superiore, Barolo Classico, Barolo Riserva, Langhe Rossese Bianco, Langhe Nebbiolo, Nebbiolo d’Alba Spumante Rosè Metodo Classico, Grappa di Barolo, Vermouth di Torino e Passito. Nocciole tostate e Crema di Nocciole.
Visita alle cantine e ai vigneti con degustazione. Durata 1,30 h circa. Costo da 30 a 50 euro a persona.
Vendita al pubblico

+39 0173 787278
Contattaci

Contattaci


https://www.saravezza.it/
Lingue parlate Inglese
Carte di credito Tutte tranne American Express
Giorni di apertura Orario visite: 10.00-12.00-14.00-16.00. Sabato e domenica: 10.30-12.30-14.30
Chiusura annuale 15 agosto – dal 24 dicembre al 6 gennaio
Accesso facilitato per disabili
Animali ammessi non in cantina, solo all'esterno
Visite guidate
Prenotazione consigliata
Traduzioni lingue Sì (inglese)
Preavviso necessario per la visita
Numeri di produzione 80.000 bottiglie all'anno